CyberSecurity come strumento di continuità operativa e competitività in Industria 4.0

Competitività, efficienza e resilienza sono gli elementi per sopravvivere e crescere nel moderno mondo industriale. Per accelerare lo sviluppo, però, non bastano macchinari nuovi ed impianti avanzati, ma occorre sfruttare la digitalizzazione dei processi aziendali ed il patrimonio informativo a disposizione, soprattutto in ottica Industria 4.0. Sono evidenti i benefici introdotti dall‘automazione e dal monitoraggio centralizzato dei processi industriali tramite strumenti informatici, l‘utilizzo di big data per l‘ottimizzazione dei prodotti e dei processi produttivi, l‘adozione di servizi in cloud per migliorare la flessibilità, ridurre i costi ed aumentare la produttività.

Per assicurare che tali strumenti informatici siano sempre disponibili, occorre allargare il focus della protezione dei beni aziendali, non solo sugli apparati, ma anche sui sistemi informativi e sui nuovi dispositivi tecnologici presenti in azienda, interconnessi tra loro e col modo esterno. In quest‘ottica, la sicurezza e la capacità di ripristino del servizio, diventano fattori determinanti per abilitare l‘adozione delle nuove tecnologie.

Questo contenuto è disponibile integralmente solo agli utenti registrati.
Registrati oppure effettua il login per consultare l'articolo.

Condividi su

Comments are closed.